Giù le frontiere

Giù le frontiere

Rete Primo Marzo

Il Primo Marzo 2015
Dal 2010 la giornata del Primo Marzo rappresenta un momento di riflessione e impegno contro le discriminazioni e lo sfruttamento nei confronti dei migranti. Esistono dei diritti, che valgono per tutti gli esseri umani che non possono essere differenziati o negati sulla base di confini territoriali o di appartenenze etniche, culturali e religiose.... continua a leggere l'appello

Guarda cosa è successo nelle città:

Modena
Diritti+Conoscenza=Pace, questo il tema del Primo Marzo 2015, la giornata che vuole ricordare l'importanza dei Migranti nella vita delle nostre società. Migranti e nativi si sono incontrati prima nella piazza e poi in un convegno per far conoscere e discutere la situazione. Ne hanno discusso tanti insieme con Cécile Kyenge, Khalid Chaouki, Elisabetta Vandelli, Gian Andrea Ronchi. Moderatore Memi Campana

Genova
L'edizione 2015 del PRIMO MARZO POETRY SLAM è stata vinta da OMID MALEKNIA secondo posto per HIWOT MALERBA, terzo posto per EVELINA SCHATZ.

 


 

 

 

 

Scarica i materiali per il Primo Marzo
Segnala il Primo Marzo nella tua località


Il Primo Marzo nelle città:
Firenze
Modena
Pescara
Milano

Palazzo San Gervasio (PZ)

aggiornamenti continui....

goyard st louis

 

 

Art. 13 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo:
«Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato. Ogni individuo ha diritto di lasciare qualsiasi Paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio Paese».