Logo Carovana
Festival della Libera Circolazione
Carovana dello Ius Migrandi
Logo Festival
Bolzano, Bergamo, Modena, Bologna, Cecina, Firenze, Cesena, Pescara, Roma, Castelvolturno, Altamura, Barletta, Bari, Matera ... dal 10 al 20 Luglio 2013

L'Appello

La Carovana

Il Festival

Come Raggiungere Matera

Dove Dormire

 

La Carta Mondiale dei Migranti

 

Torna all'homepage

La Carovana

10 luglio – Bolzano

CAFÈ MUSEION, ORE 18
CON LA PARTECIPAZIONE DI CLEOPHAS ADRIEN DIOMA (scrittore e giornalista originario del BURKINA FASO)

La prima tappa bolzanina della Carovana coinciderà mercoledì 10 luglio con un evento all'insegna delle testimonianze e della musica, che verrà ospitato nella bella cornice del Café Museion. Dalle ore 18 alle 20 si susseguiranno brevi testimonianze di immigrati residenti da più o meno tempo in Alto Adige, portatrici di culture che provengono da ogni angolo del globo, alternate da brani musicali eseguiti dal gruppo interetnico Arcomai

Ospite d'onore dell'evento sarà lo scrittore, giornalista e poeta del Burkina Faso Cleophas Adrien Dioma
Dioma vive da anni a Parma e lavora come giornalista per diverse testate nazionali, ma dirige anche il Festival Ottobre africano che si svolge da 10 anni nella città emiliana. Diomà a iniziato il suo percorso in Italia raccogliendo pomodori a Rosarno e quindi vivendo in prima persona il clima di ingiustizia e di violenza che spesso accoglie gli immigrati che giungono nel nostro paese. Attraversando tutte le fasi di un difficile cammino di integrazione Dioma è riuscito a riacquistare innanzitutto la sua dignità e poi a radicarsi profondamente nel nostro Paese. 
La tappa bolzanina della Carovana dello Ius Migrandi è stata organizzata dal Centro per la Pace del Comune di Bolzano e dall'Associazione 1 marzo attraverso la Rete per i Diritti dei Senza Voce

Hanno aderito all'iniziativa anche la Consulta degli Immigrati del Comune di Bolzano, CGIL, Biblioteca Culture del Mondo, Associazione Popoli Minacciati, OEW, BMY (giovani musulmani bolzanini)Associazione Porte Aperte, Missio e Pastorale Immigrati della diocesi

Guarda la pagina sulla carovana a Bolzano---->

10-14 Luglio - Cecina - Meeting Internazionale Antirazzista

Tutto il programma del meeting che si riconosce nella Carovana dello Ius Migrandi è su:
http://meeting.arcitoscana.it/2013/

11 luglio – Bergamo

Ore 16.45/17.45

Incontro istituzionale con la Sig.ra Ministro con una delegazione i rappresentanti delle istituzioni locali, degli enti territoriali attivi sui temi dell’immigrazione , delle associazioni dei cittadini stranieri, con presentazione di un “Dossier immigrazione Bergamo” proposto dai soggetti aderenti all’iniziativa
Ore 18 /20 Università di Bergamo: Sala Conferenze in S. Agostino
SEMINARIO DIBATTITO :
IL FUTURO ANTERIORE DELLA CITTADINANZA: CULTURE. DIRITTI, PERCORSI
organizzato da

  • Istituto Santi Regione Lombardia,
  • Cattedra Unesco Università di Bergamo,
  • Rete per la cittadinanza della provincia di Bergamo

COORDINA : Vanni Maggioni

Proiezione del Video : Un percorso di cittadinanza ( a cura del Segretariato Migranti – Diocesi di Bergamo)
INTRODUCE : Prof.ssa Paola Gandolfi ( Cattedra Unesco – Università di Bergamo)
INTERVENGONO
Dott. Luciano Luciani ( Presidente nazionale Istituto Santi)Saluti Istituzionali:
Dott. Natale Forlani ( Direttore Generale Ufficio Immigrazione Ministero del lavoro)
On. Cecile Kyenge : Ministra per l'integrazione

DALLE ORE 20. 45 : c/o Patronato San Vincenzo ( via Gavazzeni 3), in collaborazione con Cooperativa Ruah, organizzazioni sociali, associazioni culturali, di volontariato, di rappresentanza dei cittadini stranieri
FUTURO PROSSIMO
Sul filo della notte : festa insieme per / insieme con
MUSICA , CIBO, INCONTRI,MESSAGGI

Guarda la pagina sulla Carovana a Bergamo---->

12 luglio – Modena - Nonantola

Ore 12 - arrivo della Carovana e accoglienza da parte del Sindaco Giorgio Pighi e della Presidente del Consiglio Comunale Caterina Liotti - Ivana Palandri – ricercatrice universitaria di Diritto Internazionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia
Ore 12, mostra Tra di noi di Dante Farricella - realizzata in collaborazione con Associazione Dawa e grazie al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Modena Casa delle Culture
Ore 17.30 Presentazione dell’Appello la Carovana dello ius migrandi & il Festival della libera circolazione
Ore 18 Il CIE a Modena, riflessioni a cura di Valentina Montorsi - CLS CGIL Modena e avvocato Luca Lugari
Ore 18.30 Proiezione del video La legge (non) è uguale per tutti realizzato dall'associazione Giù le frontiere e grazie al sostegno di Open Society Foundation
Ore 19 Confronto e approfondimenti tra i partecipanti sui temi proposti
Sono stati invitati a partecipare i rappresentanti al Parlamento della provincia di Modena
Durante tutte le attività pomeridiane sarà possibile partecipare al workshop di Mail Art per il diritto di cittadinanza per ius soli Voci del verbo essere – siamo cittadini italiani

Con il patrocinio del Comune di Modena

Ore 20.00 Nonantola - accoglienza da parte del Sindaco, a seguire cena multietnica a cura degli studenti di italiano della scuola Frisoun di Nonantola e canti con il coro "Al Tursein" dell'associazioneLa Clessidra.

ore 21 Diritti di cittadinanza e libera circolazione - se ne parla con Valentina Codeluppi, autrice del libro "Le cicatrici del Rwanda, Kindi Taila, medico della Rete Primo Marzo, l'avv. Fausto Giannelli, coordinatore provinciale dei Giuristi Democratici di Modena, e l'avv. Elisa Fangareggi dell'associazione Time4life.
Sarà presente il sen Stefano Vaccari

a seguire "Musica dal mondo"

Guarda la pagina della Carovana a Modena e Nonantola --->

13 Luglio - Bologna

ORE 12.00 presso Centro Interculturale Zonarelli
Istituzione per l'Inclusione Sociale e Comunitaria Don Paolo Serra Zanetti
tel. 051 4222072
Via G.A. Sacco,14
All'interno del Parco Pubblico San Donato

Programma in corso di definizione

13 luglio – Firenze

Alle 19:00 apericena presso il Bar-chetto dell'Anconella
Dalle 20:00 presentazione della Carovana e interventi e testimonianze sulla (non) libera circolazione
21:30 verrà proiettato il documentario "Lampedusa 2011: nell'anno della Primavera Araba" di Mauro Seminara (2012)

Guarda la pagina della Carovana a Bologna e Firenze--->

14 luglio – Cesena

Proiezioni di filmati, nello specifico:
“Italeñas”, video sul diritti di cittadinanza (6 minuti circa, prodotto da www.zalab.org);
“In nome del popolo italiano”, su CIE, espulsioni e libera circolazione (7 minuti circa, prodotto da www.zalab.org)
“Impronte: le orme delle parole” (20 minuti circa, video Garage CAG),
a seguire presentazione del libro omonimo.
La presentazione pomeridiana verrà fatta dagli educatori del CAG perché i ragazzi saranno in Ramadan, sarà però ritagliato un loro uno spazio nel dibattito serale;
"Emergenza Nord Africa", http://vimeo.com/55817532, sulla libera circolazione e l'emergenza umanitaria in Nord Africa;

Laboratorio interculturale per i più piccoli (fino alle 18.30-19,00);
dalle 19,30 alle 21,00: apertura cucina e cena; Musica “itinerante”:

Lettura al microfono di testimonianze raccolte da libri, riguardanti il diritto di cittadinanza, la libera circolazione, ed altri argomenti legati alle tematiche della Carovana;
Teatro, con spettacolo dell'attore Roberto Mercadini: un'allegoria delle problematiche connesse alla burocrazia del permesso di soggiorno;

21,00 alle 23,00 circa, sessione pubblica: Cittadini stranieri che portano “sul palco” i contenuti emersi dagli incontri pre 14 Luglio Intervento della Ministra Kyenge;
Saluto delle amministrazioni;
Concerto/i fino a chiusura;

15 luglio – Pescara

Dalle ore 10.30 alle ore 13.30
Provincia di Pescara - “Sala dei Marmi” – Piazza Italia

    • Coordina: Damiana Guarascio, Segretario della Federazione AICCRE Abruzzo.
    • Saluti Istituzionali:
    • Guerino Testa, Presidente della Provincia di Pescara;
    • Fabrizio Rapposelli, Assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia di Pescara;
    • Vincenzo D’Antuono, Prefetto Ufficio Territoriale Pescara;
    • Gianni Chiodi, Presidente della Regione Abruzzo;
    • Nazario Pagano, Presidente del Consiglio Regionale;
    • Tommaso Valentinetti, Sua Eccellenza Arcivescovo di Pescara Penne;
    • Michele Picciano, Presidente Nazionale dell’AICCRE;
    • Ernesto Pellecchia, Direttore Generale Istituto Scolastico Regionale;
    • Valter Catarra, Presidente della Federazione AICCRE Abruzzo;
    • Antonio Centi, Presidente ANCI Abruzzo;
    • Luigi Albore Mascia, Sindaco Comune di Pescara e Presidente del Forum dell’Adriatico e dello Ionio;
    • Letizia Marinelli, Consigliere di parità Regione Abruzzo.

Tema: “Emigrazione, Immigrazione, Cittadinanza”

Modera: Cesare Di Martino, Europe Direct Comune di Pescara

Intervengono:

  • Cècile Kyenge, Ministra per l'’Integrazione;
    • Raimondo Cagiano de Azevedo, Università La Sapienza di Roma, Direttore CUIA (Consorzio Interuniversitario Italiano per l’Argentina);
    • Mukuna Samulomba Malaku, Presidente dell’Unione Kino-congolese d’Italia per la Pace e la Ricostruzione (UCIPR);
    • Stefano Piziali della Rete Intervita e Frequenza 2000;
    • Ester Vitacolonna – Università “G. D’Annunzio” Chieti;
    • Luciano Longobardi, responsabile Ufficio programmazione Politiche Immigrazione Regione Abruzzo;
    • Giuseppe Rossi, Governatore Distretto 108/A - Lions Club;
    • Don Marco Pagniello, Presidente Caritas Pescara;
    • Maurizio Spina, Segretario regionale CISL Abruzzo;
    • Roberto Campo, Segretario regionale UIL Abruzzo;
    • Gianni Di Cesare, Segretario regionale CGIL;
    • Piero Pieretti, Segretario regionale UGL;
    • Testimonianze dei cittadini stranieri;
    • Conclusioni del Presidente Istituto Italiano Fernando Santi, Luciano Luciani.

    Visita Centro europeo “Europarum” -

    2^ Sessione - Dalle ore 17.00 alle ore 23.00
    Comune di VILLAMAGNA (CH) - Piazza Europa

Saluti del Sindaco e delle Autorità
Intervengono:

  • On. Cècile Kyenge, Ministro dell’Integrazione;
  • Vincenzo Menna, Segretario Nazionale AICCRE;
  • Emilio Verrengia, Vicepresidente del CPLRE (Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa;
  • Enrico Di Giuseppeantonio, Presidente Provincia di Chieti;
  • On. Giuseppe Crippa, Console Onorario della Bolivia
  • Frano Caramanico, componente CRAM
  • Marco Grazioli, Centro Studi EPIKEIA;
  • Giuseppe Abbati, Presidente AITEF;
  • Giuseppe Mangolini, Direttore Generale ANCI Abruzzo;
  • Salvatore Di Pino, Assessore Politiche Comunitarie Comune di Pescara
  • Latifa BelKacem, Associazione Donne Africane;
  • Cittadini stranieri che portano “sul palco” le loro esperienze riguardanti il diritto di cittadinanza, la libera circolazione, ed altri argomenti legati alle tematiche della Carovana;
  • Conclusioni del Presidente dell’Istituto Fernando Santi, Luciano Luciani.

Musica “itinerante”: uno o più gruppi o musicisti che si spostano nell'area dedicata all'evento;

Cena - Concerto/i fino a chiusura.

Guarda la pagina della Carovana a Pescara ---->

 

16 luglio – Roma

Presentazione della Carovana e del festival della libera circolazione durante il Festival di Villa Ada "Roma incontra il mondo".

ore 21.00 - Arrivo della Carovana
Lettura dell'appello alla libera circolazione, proiezione immagini della carovana, programma del festival
Saluto della Ministra Kyenge

17 luglio – Caserta

Centro Sociale "Ex Canapificio" ore 16.30 accoglienza dei carovanieri e discussione su regolarizzazione ed emersione per combattere il lavoro nero e lo sfruttamento lavorativo, ingressi con un visto per ricerca di lavoro, inclusione sociale,
ore 18.00  Assemblea con il Movimento dei migranti e dei rifugiati : saranno presenti i migranti dell'area di Castel Volturno che discuteranno delle prossime mobilitazioni per il diritto al soggiorno, alla cittadinanza e al salario reale.

18 luglio – Bari
Convegno "I percorsi dell’integrazione"
Bari, Hotel Palace – 18 luglio 2013 - 15.30-19.30

Saluti autorità

Nichi Vendola, pres. Regione Puglia
Prefettura, Comune, Provincia
Rettore università di Bari
Rettore università del Salento

Relazioni

SARAH KLINGEBERG - SARA PRESTIANNI esperta in migrazione ed asilo, Rete Primo Marzo Europa
"Politiche migratorie europee e libera circolazione e installazione"
ROBERTO IOVINO, Osservatorio Placido Rizzotto
Combattere lo sfruttamento lavorativo significa combattere le mafie. I dati
JEAN RENÉ BILONGO, Flai
Dalle rivolte dei migranti in Puglia alle norme contro lo sfruttamento del lavoro
EMILIO SANTORO, Università di Firenze; “AltroDiritto. Centro di documentazione su devianza, carcere e marginalità”
Una proposta di legge contro lo sfruttamento lavorativo
GIUSEPPE DE LEONARDIS, Flai
Buone pratiche nella Regione Puglia
CLELIA BARTOLI, Esperta di diritti umani
Fare sviluppo locale tramite l’accoglienza

Testimonianze di
PADRE ARCHENGELO MAIRA
GERVASIO UNGOLO, Osservatorio Migranti Basilicata

Chiusura:

CÉCILE KYENGE, Ministra dell’Integrazione

18 luglio – Barletta

GIARDINI DI PIAZZA CASTELLO
Una cena interetnica con pietanze dall'America latina alla Cina e dall'Europa all'Africa;
Musica dal mondo "etnic sound";
Danza del ventre e danza brasiliana;
Mostra di foto/immagini che raffigurano la storia dell'immigrazione in più di 100 anni;
Concerto;

L’amministrazione Comunale incontra una delegazione di 6 carovanieri partiti il 10 Luglio da Bolzano;

LIBRERIA EINAUDI Corso Garibaldi
Mostra di acquerelli di arch. Bernardo BRUNO dal titolo EMOTIONAL LANDSCAPE che ha come tema la libera circolazione dell'uomo e delle sue idee. Recensione critica di prof. Mirella CASAMASSIMA

Gli eventi sono realizzati da:

- Associazione Homme and Homme con sede a Barletta in collaborazione Osservatorio Migranti Basilicata
- Comune di BARLETTA

 

Corriere immigrazione

 

Primo Marzo

Art. 13 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo:
«Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato. Ogni individuo ha diritto di lasciare qualsiasi Paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio Paese».